Skip to content

Crick e Crock

13 febbraio 2011

Ovvero ‘dispositivi di sollevamento’, jack tool in inglese o semplicemente jack, da noi crick o semplicemente introvabili; per cui, quando si presenta l’occasione, vanno presi al volo, belli o brutti che siano, anche se fanno ‘crock’.

Infatti qualcuno potrebbe tirarsi indietro se gli ingranaggi sono in pezzi; e invece è l’ultima cosa cui guardare: dal demolitore giusto, li trovi. Così li ho presi entrambi, Crick e Crock, malandati, incompleti, sdentati, un po’ incriccati appunto, tant’è che al momento nessuno dei due “dispositivi di sollevamento” alza una cippa, ma esternamente, ed è quel che conta, integri o quasi. Sì, per fortuna il migliore o meno peggio dei due è quello corretto per giulietta, a base piatta; l’altro ci darà qualche grattacapo.

Difficile dire a quale dei due appartenessero gli ingranaggi sani… conta che dei quattro due erano buoni, e sono già lì al posto giusto. Troverete che manca una manovella; niente paura: l’avevo dimenticata a casa; c’è (prima foto) e ha la sua bella ‘B‘ sul pomellino. La B di Battaini appunto, marchio di fabbrica che dovrebbe trovarsi, nel crick per seconsa serie, inciso a rilievo sul coperchio in plastica. Quello presente è invece metallico e senza marchio, indizio che il crick proviene da una vettura prima serie, che aveva tra l’altro il pomellino di legno (assente).

In conclusione ho preso un Crick da Giulietta prima serie – che grazie alla donazione della manovella da parte di Crock e con l’aggiunta del coperchio corretto convertiremo a seconda serie -, e un crick a base dentata, in dotazione alla Giulia, che cercheremo di aggiustare e rimettere in vendita. Così Crock contribuirà alle spese per l’acquisto di Crick (più spedizione e Dogana!), e vivremo tutti felici e contenti 😀  Tutti tranne, spero, quei bastardi alla dogana, che non si capisce perché razzo facciano pagare iva e balzelli per rottami italiani rimpatriati).

Questo nella migliore delle ipotesi, perché in realtà per quanto ne so l’unico a produrre minuterie di questo genere è Terry Rushbrook, e da qualche mese nella Home del suo sito appare un avviso secondo cui per motivi personali la fornitura è sospesa fino a tarda primavera. I nostri migliori auguri a Terry. Incrociamo le dita e speriamo bene 😉

5 commenti leave one →
  1. dario permalink
    13 febbraio 2011 8:05 pm

    ciao!e’ identico al crick che ho comprato io con la base piatta e’ avevo il tuo stesso problema,ma ho risolto con degli ingranaggi di altro crick adattati!e funziona benissimo.

    • 14 febbraio 2011 3:15 pm

      Eeeeeeeeesatto

      gli ingranaggi non sono un problema. Anche io ho già trovato un donatore 😉

      • Carlo permalink
        3 aprile 2011 11:12 pm

        Ciao,

        ho comprato un crick simile su e-bay, ma senza base, che dovrebbe essere piatta e con cilindro diametro 25mm. Non è che hai una base piatta cilindro dimaetro 25mm da vendermi per il mio cric?

        Grazie

        Carlo

      • 4 aprile 2011 8:45 am

        Benvenuto Carlo 🙂

        Proprio ieri sera ho preso un altro crick per giulietta su ebay, sopo per avere il tappo con la scritta Battaini. Ora ne sono tre 😀
        Ma una base sciolta proprio non saprei dove andarla a pescare. Credo che ci vorrà un bel colpo di culo per trovarla, anche perché chiunque ne abbia una la innesta su qualche altro crick della serie e ne ottiene uno che vale il doppio ;-/

  2. Carlo permalink
    4 aprile 2011 8:53 pm

    Grazie comunque per la risposta.

    Carlo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: