Skip to content

Mercato 2011 #4. Roma non far la stupida…

5 maggio 2011

Macché romana: californiana è, e molto bella la veloce passo corto baby blue del ’58, attualmente all’asta su ebay, sul punto di toccare $ 60k a riserva non raggiunta.

Costruita il 21 Aprile 1958, telaio 1495F03861,  motore originale 1315 31093, la macchina è stata oggetto di un reaturo conservativo che oltre alla carrozzeria, riportata al suo ‘celeste’ originale, interessò tutti gli organi meccanici a eccezione del motore, a dire dell’offerente ancora al massimo delle sue potenzialità dopo 70.000 miglia dichiarate.

Per il resto eccellente: fughe cofani/porte precise, cruscotto in forma smagliante, tolto il sottoscocca nero, americanata endemica, nessuno sgarro all’originalità a eccezione della tappezzeria rifatta in pelle nera. Un peccato veniale per una “fotomodella” che nel 2009 ha anche avuto il suo quatro d’ora di fama su una importante testata locale.

Se la contendono in nove… “ho sentito 60K? Il signore in terza fila ha detto 60….?” Troppi? Macché: andate a guardarvi l’ultimo numero di Ruoteclassiche. Le Giuliette, tutte quante, dalla spider alla Ti, sono in netta ripresa.  Se ne volete una, ora o mai più.

Ops! mentre scrivevo è spuntato il decimo offerente: la riserva è stata raggiunta e siamo a…  $ 64.900. Troppi? 😀

 

***[edit] battuta a US $70,100.00***  8-|

Annunci
5 commenti leave one →
  1. spider1315 permalink
    5 maggio 2011 9:59 am

    No, no, non sono troppi se le 356 coupè raggiungono cifre del genere normalmente, e le 356 speedster il triplo: e stiamo parlando pur sempre di un maggiolino…
    Poi noi che abbiamo già le nostre passo corto non possiamo che esser felici, il contrario sarebbe peggio.

  2. spider1315 permalink
    5 maggio 2011 10:04 am

    P.S. a vederla così in foto non mi pare che la porta di sinistra sia così ben allineata e senza stucco come dicono. Manca il rivestimento del cofano anteriore (e quindi presumo anche di quello posteriore) e la lucina laterale (le italiane le avevano già nel ’57, non so se negli States fosse obbligatoria). Chissà cos’altro salta fuori a guardarla bene da vicino…

  3. Emanuele permalink
    5 maggio 2011 11:19 am

    auto stupenda, anche se manca qualche cavolatuccia… 🙂

  4. 5 maggio 2011 9:42 pm

    Ce l’avevo messa tutta per non fare il solito pignolo 😀
    Sì, a dirla tutta manca qualche guarnizione; il parabrezza poi è stato sostituito, quindi non credo sia originale dell’epoca; le fascette sul collettore aspirazione sono rimediate; la porta sinistra è vero, non chiude così bene. Poi, roba non da poco, manca la trouse e il crick (altri mille verdoni).

    I ripetitori laterali no Enrico: quelli sulle americane non li montavano.
    Comunque siamo a $65,300 e mancano ancora 3 giorni e 18 ore alla chiusura dell’asta. Sono proprio curioso di vedere come va a finire 🙂

  5. Emanuele permalink
    10 maggio 2011 9:09 am

    asta chiusa…… alla faccia! 70.100 $ per una giulietta veloce… molto bene, le ns. amiche sono in netta ripresa di quotazioni… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: