Skip to content

Terminali inox guarnizione giromarmitta

18 giugno 2011

La guarnizione giromarmitta con alle estremità i due terminali in acciao inox è una innovazione della seconda serie: difficile dire con precisione quando sia stata introdotta. Sulla mia, che è un esemplare di transizione, non ce n’era traccia, ma so di altre Giuliette del ’60 allestite con questo particolare. Quindi, presentatasi l’occasione di acquistare i due terminali originali, li ho presi 🙂

Al volo direi, perché li aspettavo da tempo, e pagandoli piuttosto salato: oltre il doppio di una replica a buon mercato come quelle prodotte dalla Re-originals. Pazienza, il bello è che anche in questo caso, il particolare può passare la prova del carbonio 14 😀

 

Quanto alla guarnizione stessa ho paura che sarà ancora più difficile trovarne una: non mi risulta che Cicognani o Elvezio Esposito le abbiano in catalogo. Peccato perché non si tratta soltanto, come recita il manuale, di un ornamento di carrozzeria: il pezzo ha anche la funzione di proteggere un punto delicato in cui tende a insinuarsi la ruggine.

8 commenti leave one →
  1. Emanuele permalink
    18 giugno 2011 8:38 pm

    caro Ale, io ne ho acquistate un paio da Laram a € 40,00 quest’inverno, acciaio inox molto belli, perfetti direi… ad arezzo c’era anche il terzo concorrente rivenditore di guarnizioni, non ricordo il nome e una guarnizione del genere costava sui 15€ potevi scegliere se bianca o nera. Io già l’avevo acquistata da un generico ricambista locale, hai presente quelle con il ferro dentro? molto pratica e bella….

    • 18 giugno 2011 9:34 pm

      Bene, grazie 😉 Allora aggiungiamo che sono reperibili anche qui da noi e non c’è bisogno di ordinarli all’estero.
      Nessun link al sito della Laram però, almeno finché non su decidano a fare un accricco web minimamente decente.

      Quanto alla guarnizione, se ti torna in mente il nome aggiungilo pure. Grassie.

  2. Emanuele permalink
    19 giugno 2011 2:30 pm

    Dubito che Laram farà un sito per vendere online, chiamai tempo fa ma non volevano fare spedizioni, solo ritiro o mercatino… mah! ad ogni modo ho ritrovato il nominativo: si chiamano Flamini Raoul e anche loro non hanno un sito, ma non so se fanno vendite con spedizioni.
    Ad ogni modo linko i loro recapiti:

    http://www.quattroruote.it/autoclassiche/mercato/indirizzi_utili/DettIndirizzi.cfm?Cat=16&titolo=PARTI%20IN%20GOMMA%20E%20GUARNIZIONI

  3. Antonio permalink
    19 giugno 2011 6:17 pm

    ciao Ale,

    La guranizione la trovi alla AFRA a Settimo Milanese . Chiedi di Roberto Rota 02 32 86 11 25. A dicembre 2009 l’ho pagata 21,60€ ed era disponibile in bianco e in nero. Mi ha sorpreso un pò il prezzo particolarmente basso ma poi ho capito che si sarebbero rifatti con i due terminalini (cromati e ovviamente non originali) pagati a peso d’oro.
    x
    ciao
    Antonio

    • 21 giugno 2011 9:55 am

      Sì infatti le repliche sono cromate mentre i profili originali un acciao inox.
      I prezzi dell’Afra sono “ritagliati” sulla busta paga dei parlamentari 😀

      • Emanuele permalink
        23 giugno 2011 9:35 am

        le mie replicate prese da Laram sono in acciaio inox…

  4. roberto permalink
    20 giugno 2011 10:58 pm

    ciao a tutti
    la laram non vende tramite il sito ma su e.bay….poche cose…
    Anch’io avrò bisogno della famosa guarnizione, grazie per le dritte!! ciao
    Roberto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: