Skip to content

Scambisti padovani :)

30 ottobre 2011

A Padova, poco ma sicuro, gli affari li fanno gli organizzatori. Certo, anche tra gli espositori c’è chi si sfrega le mani, ma altri lamentano spese esorbitanti e dunque o saltano la fiera o calcano la mano sui prezzi. In ogni caso, Padova si conferma la #1 tra le mostre scambio italiane e l’affaruccio, a saper cercare, lo si trova sempre.

Ecco difatti una bella coppia di luci targa carello. Non sono NOS come quelle prese per errore a Villa Potenza l’anno scorso, poi finite su ebay. Queste sono usate e ricromate ma, quel che più conta, sono originali e corrette per giulietta spider 101. Finalmente!

Questo il pezzo migliore, ma ne ho presi altri che vi mostrerò più avanti. Ora vorrei raccontarvi della “vera” novità di Padova 2011, e cioè della mia esperienza da “”espositore”” 😀 in veste quanto mai informale s’intende, in una categoria quast’anno, assenti i Biondi, poco rappresentata. Avete presente la mia scatola ventilazione? Ebbene ne avevo postato un’immagine nell’AlfaBB. Qualcuno la vede, gli piace e mi chiede se sia disposto a fargliene una. Come no? Detto e fatto: gliel’ho scambiata (occhio, ché quella è una mostra-scambio) per una bella incisione di autore ignoto raffigurante motivi architettonici Barocco e Rococò del XVII-XVIII sec… non so se avete presente. Grazie Todd, l’appenderò in salotto 🙂

Una roba tra amici. E solo in attesa che il Maestro si decida a produrne una replica fatta come dio comanda, cosa che avverrà tra non molto.

Bon, ora c’è da montare il video, ancora a pezzetti nella scheda della mia videocamera. Ne ho girati un bel po’, perché come ogni anno anche questo giro il parco macchine era da sbavarsi addosso. Vedrete 😉

6 commenti leave one →
  1. Emanuele permalink
    30 ottobre 2011 4:58 pm

    Quest’anno c’ero anche io, la mia prima padovanata… che dire, macchine da sballo, e ricambi originali mai visti, prezzi dei ricambi molto spesso esagerati, ma alla fine dei conti ormai stanno salendo anche i prezzi delle repliche per cui diventa più digeribile l’acquisto,
    Una fiera che merita tutto, da consigliare assolutamente…
    Emanuele

    • Filippo permalink
      30 ottobre 2011 8:29 pm

      allora tocca che incominci ad accumulare pezzi per il restauro della mia sprint 🙂

      bellissimo bloge e complimenti per la manualità nel modellare i lamierati

      • 30 ottobre 2011 9:54 pm

        Ciao Filippo benvenuto

        Grazie dei complimenti.

        Originali i pezzi, mi raccomando 🙂

    • 30 ottobre 2011 9:58 pm

      @ Emanuele

      …assolutamente, per i ricambi però bisogna essere lì la prima giornata e presto. Io sono arrivato venerdì nel primo pomeriggio e, a sentire gli espositori, “gli stranieri” avevano già fatto piazza pulita 8)

  2. marco permalink
    31 ottobre 2011 9:03 pm

    Ma non mi avevi detto che gli scambisti sono quelli che si scambiano le proprie donne ?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: