Skip to content

Prove Frontale

10 novembre 2013

Video nudo e crudo, senza editing, musica, titoli o altro, che mostra le prove del frontale Lopane sulla mia Giulietta. Preso in fiera a Padova e portato immediatamente in officina, ecco Domenico che lo guarda, lo misura, sente al tatto i cordoni e infine lo presenta sul muso

 

L’avevo ordinato apposta senza verniciatura per facilitargli il compito. Domenico non è tipo da molti giri di parole: si fa prima a guardare le espressioni del viso mentre ‘accarezza’ il lamierato. Una critica però l’ha fatta, di poco conto, che riguarda uno dei cordoni di saldatura. Tutto lì, per il resto il lamierato passa la prima prova.

Giulietta-spider-Lopanes-nose

E noi passiamo alle misurazioni. La fascia inferiore con il risvolto, dove manca il foro, ci sembra a colpo d’occhio troppo stretta. E invece no: a confrontarla, prima con il frontale della giulietta di Marco, poi con il mio che giace a terra, ci pensa Moreno: con uno scarto di un millimetro circa corrisponde perfettamente alle misure di entrambi i frontali originali. Il resto è una chiacchierata con il maestro mentre presenta il pezzo sulla giulietta

Giulietta-spider-Lopanes-nose_03Giulietta-spider-Lopanes-nose_01Giulietta-spider-Lopanes-nose_02A proposito di questo frontale ci tengo a fare una precisazione.  In un post precedente avevo affermato, riservandomi di confermare in seguito, che i Lopane sono fornitori di OKP. Giusto, me lo confermano infatti i fratelli stessi, ma aggiungono che non sono i soli fornitori di OKP. Il chiarimento si era reso quanto mai urgente in seguito alla segnalazione di un amico insoddisfatto del frontale acquistato in Germania: le immagini che mi ha spedito parlano da sole.

OKP-nose-panelOKP-nose-panel_01OKP-nose-panel_02Appare evidente che i due manufatti non sono farina dello stesso sacco: basta vedere le saldature, che nel primo caso sono fatte a cannello, mentre nel secondo a filo… per tacere della qualità delle saldature stesse: senza esagerare credo che avrei saputo fare di meglio🙂

Chiarito il punto e rassicurato da Domenico quanto alla qualità del lamierato, devo dirmi soddisfatto dell’acquisto e non vedo l’ora di vederlo fare tutt’uno con la scocca; ma certo, prima bisognerà finire le porte.

E per una volta che in lattoneria si procede spediti, a essere in ritardo sono io. Tornato ieri sera da Novegro ho ancora da editare il video di Padova, che però purtroppo dovrà attendere: il PC n° 1 è in riparazione e, si sa, dopo il formattone c’è da reistallare decine di programmi e ripristinare la configurazione giusta. Pazienza.

 

 

 

6 commenti leave one →
  1. 10 novembre 2013 6:15 pm

    FANTASTICO!!!!

    • 10 novembre 2013 7:21 pm

      anche economico🙂

      • 10 novembre 2013 9:45 pm

        ciao Alejandro, ho un carissimo amico che sta restaurando una giulietta SS, sulle Topolino, le Siata sono preparato ma su questa vettura no assolutamente sapresti aiutarmi? GRAZIE MILLE CIAO

  2. 11 novembre 2013 8:33 am

    Con piacere Paolo
    fin dove arrivo…

  3. roberto permalink
    11 novembre 2013 2:02 pm

    CIAO, il nasino mi sambra un po’ troppo pronunciato, forse mi sbaglio, sara’ alla francesina? ciao bel video complimenti!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: