Skip to content

Errata Corrige: ne erano 350!

2 maggio 2015

Nel post ‘Come ti scolpisco la Giulietta‘ avevo scritto che per la preparazione alla verniciatura ci erano volute 200 e passa ore di lavoro. Poi, nel post successivo, che per l’intero lavoro, compresa la verniciatura, il totale era di 250 ore. Possibile? Macché… mi sbagliavo, ne erano ben 350 😯 Giulietta-spider-veloce-verniciatura_00

La rettifica è d’obbligo perché a qualcuno potrebbero non tornare i conti. Anzi mi scuso per il disguido se, come temo, la cosa fosse già successa. Infatti come vedete il capannone di Domenico si sta popolando di giuliette: contando anche l’ultima arrivata (fuori campo nella foto), già lattonata e quindi da verniciare soltanto, al momento ce ne sono quattro. domenicos-giuliettas

Come mai la svista? Diciamo subito che è qualcosa in più di una semplice svista, perché l’altro giorno, quando sulla tabella oraria ho visto il numerino, mi ha quasi preso un colpo. Insomma ne ero proprio convinto! O meglio mi ero autoconvinto di cavarmela a buon mercato, secondo quel meccanismo – roba da strizzacervelli – in base al quale tendiamo ad affossare nella mente gli aspetti negativi di un’esperienza per non vederci sciupato il piacere di godere appieno di quelli positivi. E poco ma sicuro, la parte più indigesta in un restauro è il salasso, spalmato come volete ma comunque salasso, che un lavoro ai massimi livelli comporta. Come dire… a volte un’immagine vale più di cento parole 😀 Domenico-prove-fanaleria-giulietta-spider

E consoliamoci, il salasso è fisiologico. Patologico è invece un altro scenario, quello in cui ti sei comunque svenato e in cambio hai ottenuto un restauro mediocre o addirittura fatto con i piedi. Capita sempre più spesso purtroppo, perché mai come in questo momento – con il Boom dell’auto d’epoca – si è visto un tale proliferare di personaggi passati dalla cazzuola alla torcia e dal rullo d’imbianchino alla pistola… da verniciare s’intende, anche se in entrambi i casi trattasi di ‘pistoleros’ della raffazzonatura [imagine rimossa su richiesta del proprietario].

hanging-giulietta

Domenico incarna la figura agli antipodi da quel mondo di opportunismo e pressappochismo: non è solo un professionista dotato di competenze, abilità ed esperienza di quelli che si contano con le dita di una mano; è anche persona trasparente, onesta e integerrima. Perciò avendo deciso di farmi drenare il conto (l’ho voluta io la bicicletta, toh, rima pure con giulietta) sono felice che a beneficiarne sia chi fin dall’inizio ha dimostrato con i fatti di meritare ogni centesimo e, prima ancora, la mia fiducia.

Per gli amanti del ‘ti faccio i conti in tasca’ dirò anche di più: la tariffa oraria di Domenico è sotto a quella dei suoi colleghi più rinomati; probabilmente anche sotto a quella di alcuni dei personaggi di cui sopra, che chiamare colleghi sarebbe da dementi. Ma certo, è chiaro che a determinare l’entità della spesa concorrono anche altri fattori, uno per tutti il potere contrattuale che ognuno di noi ha di fronte ai professionisti del settore; questo è un fatto interno al rapporto che siamo in grado di instaurare con loro, per cui insomma su questo punto c’è poco da dire. In ogni caso, poco ma sicuro, anche riuscendo a spuntare i prezzi migliori su ogni reparto, per una tasca media un restauro è sempre un pugno nello stomaco :-/ Domenico-joseph

Quindi, tornando a noi, siccome che toccasse pedalare era chiaro fin dall’inizio, traveggole a parte, ora più ora meno saranno i risultati a confortarmi. Giù dunque, per finire, una galleria di immagini, questa volta scattate con la luce diurna, quindi più belle di quelle che vi ho proposto a verniciatura appena fatta: cliccate gente, sono tutte da 1600x pixels Giulietta-spider-veloce-verniciatura giulietta-spider-veloce-AR501_01Giulietta-spider-veloce-verniciatura_03Giulietta-spider-veloce-verniciatura_02 giulietta-spider-veloce-AR501jpgGiulietta-spider-veloce-verniciatura_04Giulietta-spider-veloce-verniciatura_05 Giulietta-spider-veloce-verniciatura_07Giulietta-spider-veloce-verniciatura_08giulietta-spider-veloce-AR501_02 Giulietta-spider-veloce-verniciatura_09 giulietta-spider-veloce-AR501_00 Giulietta-spider-veloce-verniciatura_12Giulietta-spider-veloce-verniciatura_15Giulietta-spider-veloce-verniciatura_14Giulietta-spider-veloce-verniciatura_19Giulietta-spider-veloce-verniciatura_16Giulietta-spider-veloce-verniciatura_18 Giulietta-spider-veloce-verniciatura_20 Giulietta-spider-veloce-verniciatura_21Giulietta-spider-veloce-verniciatura_22Giulietta-spider-veloce-verniciatura_23 Giulietta-spider-veloce-verniciatura_10 Giulietta-spider-veloce-verniciatura_25Giulietta-spider-veloce-verniciatura_24 Giulietta-spider-veloce-verniciatura_28Giulietta-spider-veloce-verniciatura_27 Uh, che fatica. Ce ne sarebbero ancora, del sottoscocca e tanti altri dettagli, ma le vedremo in sede di rimontaggio. Noi ci vediamo la settimana prossima a Verona, se ci sarete 😉

Annunci
6 commenti leave one →
  1. Marco permalink
    4 maggio 2015 7:45 am

    Ciao
    forse lo hai già scritto e mi è sfuggito..comunque, è possibile avere il nominativo e l’indirizzo di questo artigiano? Condivido appieno il tuo commento riguardo ai tanti maniscalchi che, senza esperienza alcuna, si sono reinventati carrozzieri (ma anche tappezzieri eh…): purtroppo la differenza si vede!! Complimenti per l’ottimo lavoro.
    Grazie e a presto

    • 4 maggio 2015 8:07 am

      Ciao Marco,
      grazie, tutto merito di Domenico e Moreno. Li trovi qui:

      CARROZZERIA GF. Autoriparazioni e Trasformazioni Speciali
      via tre case 71
      Tezze sul Brenta (Vi)

      tel. 0424 89137

      • Marco permalink
        15 maggio 2015 8:33 am

        Grazie infinite averlo saputo prima…non avrei patito così tanto con la mia. Andrà meglio la prossima volta. 😉

  2. frank permalink
    6 maggio 2015 9:45 pm

    CIAO complimenti per il lavoro di preparazione e di verniciatura Le ore che ai impiegato più o meno sei nella norma nelle auto d’epoca 50 / 100 non fanno differenza se il risultato è quello della Perfezione !!!! ( lo faccio anche io sto mestiere il Carrozziere Verniciatore e Preparatore con 35 anni d’ esperienza.
    TI volevo fare solo una domanda quanto materiale ai usato in Kg più o meno : Epox – Poliester – Fondo – Smalto Lucido + Cat – compreso i sigillanti e antirombo cat. ecc.
    Distinti saluti e buon Lavoro.
    Frak.

    • 7 maggio 2015 9:52 am

      Ciao Frank.
      benvenuto e grazie dei complimenti e della tua testimonianza. Infatti mi sono confrontato con altri professionisti che lavorano a questi livelli e mi hanno sostanzialmente confermato il monte ore. Nel mio caso ci hanno impiegato un po’ di più perché mi sono messo in testa di “lucidare i pavimenti” laddove sarebbe bastata una sana spruzzata di antirombo. Senno’ con 300 ore si faceva tutto.
      I quantitativi materiali te li passo appena possibile, che ora sono un po’ incasinato con la partenza per Verona.
      A presto
      A.

  3. Filippo permalink
    18 giugno 2015 5:09 pm

    come la vedo male la mia Giulietta…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: