Skip to content

Pronti a rimontare

1 novembre 2015

Dopo qualche problema logistico, intoppi di varia natura, pezzi smarriti e ritrovati, ora la Giulietta è finalmente pronta per iniziare il rimontaggio. Ma è bene precisare: lei è pronta, noi mica tanto. Per iniziare, oltre ai componenti restaurati, ai piedi della signorina, serve qualcosa per fissarli al posto loro.

Giulietta-spider-ready-for-reassembling

In altre parole la bulloneria, che dev’essere originale (Lobo & company) oltreché brunita. Ebbene nel frattempo siamo riusciti a brunire, proprio sulla marcia – mentre veniva rimontate la ciclistica – quei pochi pezzi che la tengono insieme, e nemmeno tutti, perché come vedete qua e là spunta ancora qualche pezzo zincato: ci vuole insomma ancora qualche rifinitura prima di procedere.

Giulietta-spider-ready-for-reassembling_04Giulietta-spider-ready-for-reassembling_03Giulietta-spider-ready-for-reassembling_02

Per questo, e per il resto, ho pensato di usare un Kit prodotto in Germania che mi è stato lasciato in prova da Dieter, amico di Joseph (grazie a entrambi). Manca il tempo però: il periodo dell’anno non poteva essere meno propizio per questo genere di lavoretto, ma cercherò intanto di approntare almeno quei pochi bulloni utili a mettere su la scatola guida e il ponte.

Giulietta-spider-ready-for-reassembling_01a

Scatola guida che però si riconferma piuttosto problematica. Le ZF dovrebbero essere a prova di bomba… la mia invece era andata, e quella nuova acquistata questa estate – revisionata mi era stato detto – ha fatto una bella chiazza d’olio su in soffitta da Domenico. Lo so, l’olio non ci andrebbe, ci va il grasso, ma c’è chi ci infila l’olio del cambio, e questa ne è (ne era appunto) piena. Andrà dunque ricontrollata.

scatola-sterzo

Comunque, tutto sommato è un altro passo avanti: i componenti principali sono in officina; il ponte posteriore sta arrivando via corriere: questo fine settimana porto su il resto e colgo l’occasione per fare un salto a Novegro.

A presto😉

4 commenti leave one →
  1. 3 novembre 2015 1:28 pm

    Buona idea! Good luck…!

  2. Filippo permalink
    1 febbraio 2016 11:30 am

    Io invece sto procedendo allo smontaggio, che pare di vedere l’alba del restauro dopo anni di attesa, dovrò rileggere tutto il blog con adeguati adattamenti per la mia sprint.

    suggerimenti di persona sarannpo ben accetti, tanto da quel che ho capito sei di Mc e io la macchina ce l’ho là vicino🙂

    • 1 febbraio 2016 2:44 pm

      Non Filippo da Milano?
      E allora sei Filippo II🙂

      Se è la prima che smonti,mi raccomando foto a profusione, di ogni particolare, che anche una buona memoria, poi al “tramonto” del restauro può fare cilecca.
      Sarò felicissimo di aiutarti in ciò che posso.
      Buon lavoro.

      • Filippo permalink
        1 febbraio 2016 4:50 pm

        Non Filippo da Milano ☺️
        Si già ci avevo pensato alle foto, più che altro dovrò catalogare lo stoccaggio e ricordarmi dove andranno a finire le cose durante Ahahaha grazie🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: