Skip to content

Mille Miglia 2016

22 maggio 2016

Due Alfa Romeo 6C GS Zagato sul podio della 34° rievocazione della Mille Miglia: la 1750 dei vincitori, i bresciani Andrea Vesco e Andrea Guerini, e la 1500 di Giordano Mozzi e Stefania Biacca. In mezzo la OM 665 Superba di Luca Patron ed Elena Scaramuzzi.

Mille-Miglia-2016-Vesco-Guerini

La risposta della Lancia arriva dal Lago di Como, con una Astura seconda serie del 1933 (ri)carrozzata da Castagna che si aggiudica la Coppa d’oro al Concorso d’eleganza di Villa d’Este.

Lancia-Astuta-Castagna-1933

E’ stato infatti un weekend denso di manifestazioni motoristiche, con i due eventi forse più interessanti della stagione sovrapposti e, a margine, la modesta Mostra Scambio di Bastia Umbra. Tanto per non sbagliare, sono rimasto a casa ad aspettare il passaggio della Mille Miglia, di cui vi propongo un’altrettanto modesta galleria fotografica:

Ce ne sarebbero delle altre, che potrò eventualmente aggiungere, e il filmato; quello però ci sarebbe da montarlo e… sapete, al momento ho ben altro per la testa. A presto.

 

 

 

 

 

 

Advertisements
One Comment leave one →
  1. 23 maggio 2016 9:00 am

    Buongiorno Alejandro,

    la chiamano la corsa più bella del mondo, ed è vero, forse è per questo che i media, ufficial-nazionali la ignorano…. Sessanta secondi o poco più di annuncio il giorno della partenza e poi l’oblio: nè immagini, nè filmati, nè classifiche parziali e finali. Anche TV locali, almeno qui in Liguria, nulla di nulla (di sicuro altre regioni fanno meglio). Idem per Villa d’Este ed altri eventi solo di poco inferiori. Potendo diffcilmente “sfuggire” tali eventi di portata internazionale non può che essere una scelta deliberata, difficile capirne i demenziali motivi. Comunque complimenti, no? Però, i concorsi per cani (solo un esempio), con tutto il rispetto per gli amici quadrupedi, sono seguiti e dettagliati come si conviene, fin troppo…. Per non parlare di altre bischerate che, magicamente, ottengno spazio esagerato.
    Fortuna che ci sei tu con i tuoi reportages e servizi…! Grazie!!!
    Roberto Favoni – GE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: