Skip to content

Progetto Serbatoio Inox

30 ottobre 2016

Anche se al momento da queste parti abbiamo tutt’altro per la testa e sotto i piedi la terra che trema praticamente in continuazione, noi teniamo duro e andiamo avanti a testa bassa. Vi presento il nostro progetto di serbatoio benzina in acciaio inox. La butto lì: si fa un gruppo d’acquisto?

giulietta-spider-stailess-steel-fuel-tank

Perché non limitarsi a risanare il buon vecchio serbatoio originale? Si può fare, certo. Infatti, quello che vedete a sinistra proviene dalla mia Veloce, è stato ripulito e sottoposto a trattamento anticorrosivo “permanente” con Tankerite. Il problema è lì, nell’aggettivo virgolettato. Con buona pace delle assicurazioni del produttore ci chiediamio: quanto può durare, realisticamente, il rivestimento interno?

giulietta-spider-stailess-steel-fuel-tank_02giulietta-spider-stailess-steel-fuel-tank_01giulietta-spider-stailess-steel-fuel-tank_03Diciamo anzitutto che il serbatoio della giulietta non è quello di una moto: è molto più grande, dalle forme interne non precisamente complesse ma con paratie antisciabordio e piccoli anfratti difficilmente raggiungibili sia dai prodotti per il decapaggio sia dalla tankerite stessa. Perciò, per quanto il trattamento sia applicato a regola d’arte, in 2 o 3 anni circa si potrebbero avere le prime avvisaglie di un distacco, sia pure parziale, e quindi l’intero sistema di alimentazione, a partire dai filtri, seriamente incasinato.

La soluzione è un bel serbatoio in acciaio inossidabile, verniciato in nero se volete: l’importante è tenera la benzina al riparo da contaminazioni e impurità

giulietta-spider-stailess-steel-fuel-tank_04

Certo, sono già in commercio: si va da 1.070 euro (OKP) fino a circa 1.400 (Mr. Fiat). Qualcosa però mi dice che a farcelo fare si riuscirebbe a risparmiare qualcosa, tanto più se si riesce a mettere in piedi piccolo gruppo d’acquisto. Per le prove generali ci siamo quindi rivolti al sig. Arrigo Pasini di Erbusco (Brescia).

Non fate caso al prototipo che vi presento in questo post: è stato finito in fretta e furia pur di averlo pronto per Padova, ed è venuta fuori qualche ondulazione. In futuro verranno utilizzate saldature argentate per evitare l’inconveniente. Per tutto il resto infatti si tratta di un pezzo di pregevole fattura.

giulietta-spider-stailess-steel-fuel-tank_05giulietta-spider-stailess-steel-fuel-tank_07giulietta-spider-stailess-steel-fuel-tank_06

E non poteva essere diversamente. Il sig. Pasini costruisce accessori nautici in acciaio inox e ha, in particolare, una lunga esperienza nella realizzazione di serbatoi carburante per imbarcazioni, che realizza in acciaio inox Aisi 304 oppure 316. Ogni serbatoio rispetta le normative CE per regioni europee, in particolare le norme ISO 21487, e le normative NMMA per gli Stati Uniti, in particolare la ABYC-H33. Ogni serbatoio viene certificato e testato alla tenuta di 0,5 bar.

Chi collabora con lui da vent’anni mi assicura che mai si è verificato un problema di tenuta, e stiamo parlando di bestioni da 2000 litri. Non sono ancora in grado di quantificare la spesa, ma siamo già in due a portare avanti il discorso: se siete interessati a unirvi al gruppo lasciate pure un commento.

23 commenti leave one →
  1. antonio permalink
    30 ottobre 2016 5:35 pm

    m”Teresa come posso contattare Parigi?

  2. George Dolak permalink
    30 ottobre 2016 6:08 pm

    Alejandro
    Molto interessati a serbatoio carburante inox.
    Vi prego di contattarmi via e-mail diretta.
    saluti George

  3. Claudio permalink
    30 ottobre 2016 7:22 pm

    Buonasera potrei essere interessato, ma a me serve per una sprint veloce. pensi si possa fare?

    • 31 ottobre 2016 9:56 am

      Qui è un po’ più complicato: bisognerebbe trovare un serbatoio Sprint e fare un altro gruppo. Comunque ti faccio sapere.

  4. Taddei Carlo permalink
    30 ottobre 2016 8:10 pm

    Ciao, mi interessa ! La verniciatura a polveri ? Grazie. Taddei carlo 348 9012350 Sesto Fiorentino Firenze

    • 31 ottobre 2016 9:58 am

      Ciao Carlo,
      la verniciatura non è prevista e rimane a carico dell’acquirente. Ti faccio sapere.

  5. franco permalink
    30 ottobre 2016 9:47 pm

    Ciao io sono interessato

  6. 31 ottobre 2016 10:00 am

    Ciao Franco,
    benone, siamo in 5. Vi contatto tutti via mail appena possibile.

  7. Tony Sigel permalink
    1 novembre 2016 2:46 am

    Hi Alejandro, is shipping to east coast USA a possibility? I’ll be interested depending upon shipping and ultimate cost. Thanks!

    • 2 novembre 2016 9:41 am

      Hello Tony, it’s a bulky item, then shipping would be a bit expensive. I ‘ll provide quotes ASAP.

  8. Nunzio Costa permalink
    2 novembre 2016 7:47 am

    Se per la giulia spider è uguale mi associo anch’io

  9. 6 novembre 2016 5:07 pm

    Interessato… l’unica differenza è che ne avrei bisogno per un gt2000

    • Michele permalink
      7 novembre 2016 11:33 am

      il serbatio del GT 2000 è totalmente differente

      • 8 novembre 2016 10:24 am

        Infatti per ora siamo allo studio di fattibilità gruppo per un tipo di serbatoio. Vedremo…

  10. Michele permalink
    7 novembre 2016 11:28 am

    Ciao Alejandro ,
    sono anche io delle Marche ( prov.di AN) , ho acquistato una Giulietta Spider 1960 da un ragazzo della prov. di PD che mentre la restaurava qualche anno fa scriveva anche qui ……
    Ti seguo da molto nel tuo blog che è sempre interssante ed ora mi sono iscritto per poter commentare .
    Anche il mio serbatoio è stato trattato con prodotto tipo “tankerite ” , ma sarei interessato perchè prevedo di tenere a lungo la Giulietta e quindi tenersi un bel serbatoio INOX pronto all’uso non sarebbe male .
    Speriamo che il costo , raggiungendo un bel numero , sia molto più abbordabile dei 1.000 EUR circa chiesti dai soliti ricambisti.

    Approfitto per chiedere due cose :
    – il ” vitone ” di spurgo inferiore con la retina oppure l’alloggiamento per lo stesso è previsto ?
    La vernicitaura secondo te come deve essere fatta ? hai un’idea su quanto possa costare ?
    Grazie
    Michele

    • 8 novembre 2016 10:29 am

      Ciao Michele, Benvenuto.
      L’alloggiamento per il vitone c’è (poi posto una foto) ma non il vitone, che è in fusione se non erro. Per il costo speriamo bene ma ricorda che quei 1000 poi alla fine non sono mai 1000 tondi 🙂

  11. giovanni permalink
    12 novembre 2016 8:43 pm

    Alejandro
    se riesco a fare un po di economia (!!??) nel restauro in corso della mia 1a serie mi piacerebbe partecipare al gruppo d’acquisto..
    Se puoi, tienimi informato
    Grazie
    Buona serata

    Giopass

  12. 14 novembre 2016 3:54 pm

    Ciao Alejandro, ho una Spider veloce rossa 1960 , il serbatoio sarebbe da restaurare inoltre ha alcuni buchi di media entità, mi interesserebbe il serbatoio inox ovviamente con una economia di scala se si riesce ad essere un po
    Grazie
    Davide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: