Skip to content

Bentornata Rossa!

26 marzo 2017

Come non dedicare questo post all’esordiente SF70H benedetta dal trifoglio verde! A lei e a tutta la squadra beninteso, compreso quello lì col maglione 🙂 Monoposto vincente e convincente, checché ne dicano i teorici dell’errore al box Mercedes. Ottima partenza raga, ma la stagione è lunga: teniamo duro.

E c’è quell’altra rossa, molto più vecchia, piccola e poverella – passo lungo poi, niente quadrifoglio – che però ha anche lei tutta una stagione davanti a sé: e va bene se non è primavera sarà sicuramente estate. Che poi se è per questo sarebbe anche pronta per l’inverno. Infatti sono stati appena montati l’impianto di riscaldamento Ipra e il motorino tergicristalli Lucas, restaurato il primo, revisionato il secondo.

Eppure come sappiamo non è ancora in grado di muoversi da sola, perché al di là di questi dispositivi marginali e tendenzialmente oziosi manca proprio il pezzo fondamentale, il motore… che dico la Power Unit. Anzi c’è, ma è ancora a terra. Per poco però.

E’ bastato contattare Paolo Bergia per appurare che il supporto lato aspirazione (v. sotto) è corretto e, cosa più importante, per avere già in viaggio verso casa il supporto lato scarico. In settimana, dunque, l’atteso matrimonio – o giù di lì: lo sposo non scappa, tanto meno con quel volantaccio!

Che ho lasciato ai ragazzi per la movimentazione in officina, mica per altro. Poi, al momento dell’omologazione, monteremo quello bello, e ancora, dileguatisi i periti, quello definitivo. Eh sì, ho deciso che la mia Giulietta un componente ‘personalizzante’ non originale dovrà averlo, il volante appunto, e solo quello: vi assicuro che quando lo vedrete rimarrete letteralmente a bocca aperta per quanto è bello. E a quanto pare costoso: su ebay – messo su per prova a un prezzo osceno con best offer altresì invereconda – mi hanno offerto u$s 2.700! Nisba… non te lo vendo.

 

Ma tornando ai nostri supporti motore, voglio ringraziare – oltre a Bergia ovviamente – i molti amici che mi hanno contattato offrendo chiarimenti, proponendo soluzioni e addirittura disegni tecnici per la realizzazione di repliche. Grazie mille dunque a Philippe e a Luigi.

Tant’è che a ripensarci ci sarebbe materiale per fare un bel post sui supporti e fugare ogni dubbio, cosa che farò, appunto, ma più avanti, diciamo una volta evase le questioni più urgenti… e da qui alla messa in strada direi che ce ne saranno. Ve le racconterò, come al solito, per filo e per segno.

 

 

 

 

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: