Skip to content

Reggio Emilia 2017

2 aprile 2017

Sabato un salto veloce alla 37° edizione della Mostra Scambio di Reggio Emilia, per ritirare gli ultimissimi pezzi di minuteria e nient’altro. Infatti la mostra… chi l’ha vista? Piuttosto una lunga passeggiata e interminabile chiacchierata con due amici appassionati Alfa Romeo, fra cui Luca

aka Enciclopedia Vivente – no, non di Topolino. Con lui ci vorrebbe lo stenografo al seguito, perché nemmeno a prendere nota ce la fai a stargli dietro: con in garage una collezione da far impallidire qualunque alfista, Luca ha affrontato ogni genere di problemi relativi al restauro di svariati esemplari AR e li ha risolti con le mani in pasta, a un livello di dettaglio e rispondenza alla specifiche di fabbrica che l’abusato aggettivo “maniacale” diventa un eufemismo. Ma cos’è quel riflesso sulla portiera del Topo?

E’ il muso dell’unica Giulietta presente alla manifestazione, affiancata da quel GTAizzato che insieme alla prima riassumono la magrissima rappresentanza Alfa Romeo in fiera. Per il resto (fatta eccezione per l’inarrivabile Daytona all’ingresso e compagnia bella), una galleria di bidoni improponibili. Veniamo dunque ai pochi ma cruciali acquisti della giornata.

 

Ovvero al ritiro di quei pochi pezzi di minuteria che pure hanno l’insindacabile potere di porre il veto sul prosieguo di un restauro. Tutti ordinati da Bergia la settimana scorsa.

E va detto che se Luca è l’enciclopedia, Seor Paolo è il Thesaurus Totius Alfitatis 😀 In aggiunta, di problemi non risolve solo i suoi, ma anche i nostri. Ecco fra le altre cose la molla degli scodellini dell’albero trasmissione, la staffa dello spinterogeno e i leveraggi dei comandi acceleratore. Possiamo andare avanti.

A proposito, appena arrivato il supporto giusto il motore è tornato su. Ci ho scattato qualche foto e per l’occasione girato anche un filmato, da montare.

A domenica prossima.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. avv.antoniosalzano@libero.it permalink
    2 aprile 2017 5:12 pm

    ho un set di carburatori weber 40dco3 da vendere. rarissimi

    • 3 aprile 2017 9:41 am

      Benvenuto Presidente,
      Davvero rarissimi: se mi spedisce una foto potrei inserirla nel mercatino, grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: