Skip to content

Scusa Joop, lo Spinte era un S73A!

28 maggio 2017

Chiedetemi come me ne sono accorto… Purtroppo non me ne sono accorto io, ma la persona cui l’ho ceduto per una cifra assolutamente irrisoria, convinto che si trattasse di un pezzo per FIAT 1100. Persona molto corretta che mi ha richiamato per avvertirmi del qui pro quo. Magra consolazione direte…

Sì, ditelo, e poi accanitevi pure: ben ti sta, c0gli0ne che non sei altro! Tanto me lo dico da solo. Ma come è potuto succedere? Ricorderete (ma chi, quando?!) che nel ormai lontano gennaio 2013 gongolavo dopo il ritrovamento di una Bobina MM B200B e contestualmente lamentavo di aver scoperto che lo spinte fornito con la macchina, benché molto simile all’introvabile S73A, tale non era.

E invece pare proprio di sì, messo male, con la targhetta completamente cancellata, ma era un S73A. Non esperto di questi congegni, riferivo quanto allora mi disse, “ad un’attenta ispezione”, non ricordo più nemmeno quale peracottaro improvvisatosi elettrauto. Meglio così, perché non essendo più lo spinte nella mia disponibilità non potrei tornare da lui per farglielo inghiottire.

Tocca a me invece mandare giù il boccone. Tanto più amaro perché, avendo trovato uno spinte NOS, avrei potuto confrontarli e fugare ogni dubbio. E invece no, presi per oro colato le parole dell’esperto di turno, lo buttai in garage insieme ad altro sudiciume e non ci pensai più, fino all’altro giorno in cui facendo pulizie, non è venuto fuori e decisi di ‘regalarlo’ su Subito.

Ebbene non è detta l’ultima parola. Il miracolato, che come detto è persona onesta e corretta, consegnerà lo spinte al noto elettrauto Franco di Schio (ecco a chi, nel dubbio, dovevo rivolgermi!) per conferma e revisione. E mi assicura che nel caso ricevesse conferma definitiva di aver acquistato un componente ad una frazione ridicola del suo effettivo prezzo di mercato, mi riconoscerà qualcosa.

Non male, questi sono i gentiluomini. E senno beh… pazienza: non sarà la prima volta, e nemmeno l’ultima, che regalo (senza virgolette) qualcosa ad un amico alfista solo per il piacere di contribuire disinteressatamente al suo progetto di restauro. Oh, non prendeteci gusto, che qui siamo alla fine di un oneroso restauro, quindi simpaticamente al verde 😛

Per il resto, caro Joop, le scuse sono dovute; per farmi perdonare, appena finita la Simca ti prenderò qualche altro rottame promettente. Parola di Alejandro.

 

 

 

Annunci
4 commenti leave one →
  1. Luigi permalink
    31 maggio 2017 1:20 pm

    ma l’ha comprato fidandosi che fosse per Fiat 1100?Lo hai fregato…..non è giusto

  2. 31 maggio 2017 3:15 pm

    Ma che stai a di’ Luigi. Gli ho dato a 40 euro un pezzo da minimo minimo 400! Quando mi ha richiamato gli ho detto: “ebbene, me lo mandi indietro e io la rimborso”. Eccomeno! E’ venuto fuori che il signore ha (anche?) una Veloce 🙂 Certo che non è giusto, ma a rimanere fregato (con le mie proprie mani… i famosi 5 minuti…) sono stato io.

    • Luigi permalink
      31 maggio 2017 9:22 pm

      va a finire che il tuo era per veloce e quello che hai comprato è per Fiat 1100 con targhetta nuova di pacca falsa
      scherzavo daiii

      • 31 maggio 2017 9:27 pm

        ah beh sarebbe la quadratura del cerchio… anzi del c………e 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: