Vai al contenuto

CRS in casa

7 aprile 2019

Arrivato il Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica. Era ora direte voi. Concordo pienamente, ma le lungaggini non sono dovute, questa volta, a intoppi burocratici, bensì a problemi (di salute mannaggia!) prima miei e poi, a staffetta, del titolare dell’officina impegnata con il terzo certificato.

All’ASI invece sono stati decisamente veloci. Nonostante al mio club mi avessero avvertito che il periodo dell’anno non è il più favorevole per un celere disbrigo di queste pratiche, in un mesetto è partito il libercolo farcito di foto della mia bella ed è tornato indietro il CRS.

Domani stesso lo porto in agenzia, insieme alle poche scartoffie che questa povera sans papier ha conservato della sua vita precedente.

E’ lì che incomincia il calvario burocratico vero e proprio, ma sono fiducioso.

Non è vero… cerco di farmi coraggio 🙂

A presto.

 

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: