Vai al contenuto

Preparazione collaudo II

21 luglio 2019

“Speriamo non ci siano altri grattacapi”. Ultime parole famose: auspicio retorico, formula scaramantica, sta di fatto che i grattacapi sono sempre in agguato e spuntano puntualmente quando meno te l’aspetti. Eppure alla Car2001 si sono dati da fare e ora l’auto è pronta, se non altro, per il collaudo.

Ma alla Motorizzazione se la prendono comoda. Insomma non ci hanno chiamato, sicché tutta quella fretta che l’agenzia ci aveva messo addosso è servita a nulla. La pianificazione delle sedute viene fatta il lunedì – mi dicono – per cui potremmo avere notizie domani, ma chissà. In ogni caso, facciamo il (mezzo) pieno. A proposito, se qualcuno volesse chiedere, no, non ci abbiamo messo nessun additivo.

Venendo ai pochi interventi fatti in vista dell’imminente (si fa per dire) omologazione, la prima cosa risolta è stata la perdita d’olio, che colava giù da uno dei prigionieri del coperchio inferiore; in secondo luogo è stato controllato l’impianto frenante e risolto un problemino ai tamburi posteriori: i ferodi tendevano a rimanere parzialmente attaccati appesantendo il retrotreno. Per il resto, abbiamo un carburatore che al minimo non funziona a dovere, ma lo si vedrà in settimana.

A preoccupare, come detto, sono i grattacapi che non avevo previsto, anche se in qualche caso avrei dovuto eccome! Per esempio la frizione, che durante la lunga sosta si è attaccata al volano. Risolto anche questo. La vera rogna sta tuttavia nel cambio, che tende a “sputare” la 3° marcia.

Si tratta di un problema abbastanza frequente, le cui cause vanno dal banale al grave. Considerato che il cambio era in ottime condizioni, tendo a credere – e sperare – che si tratti delle prime. Per esempio, capita spesso che durante il rimontaggio l’escursione della leva si trovi in qualche modo ostacolata e la marcia non riesca ad inserirsi correttamente: è questa l’impressione che ho riportato in prova. Oppure che la molla per sfere scatto marce sia esausta o rotta. Oppure… beh per ora non ci voglio pensare :-/

Una cosa alla volta. Intanto la rimettiamo giù e rimaniamo in attesa della telefonata.

Al collaudo non credo che avrò modo di ingranare la terza 🙂

 

 

 

 

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: