Vai al contenuto

Giulietta Rodata

21 novembre 2021

Come anticipato nell’ultimo post, la mia Giulietta ha completato la percorrenza di 3000 km prevista per il rodaggio. Quindi è tronata in officina per il cambio olio e il checkup programmati.

Eccola alla Car2001 di S. Severino appena scesa dal ponte: ultima immagine della stagione a capottina abbassata; dopodiché sarebbe arrivato un Novembre decisamente schifoso, a preannunciare uno degli inverni più piovosi e nevosi degli ultimi 60’anni (e sta a vedere che questa volta ci azzeccano!).

Eppure è ancora presto per parlare di rimessaggio. Fatto il cambio olio, il motore avrà bisogno di girare ancora un po’, magari a regimi finora mai raggiunti, di modo che non si “addormenti” sotto il 5k giri: infatti ora è pronta per metterla alla frusta.

Per la verità il trattamento anti abbiocco era incominciato già ben prima, subito dopo il primo cambio olio: va da sé, con estrema prudenza e attenzione alle temperature, alla pressione olio e approfittando delle ore fresche della giornata. Solo dopo i controlli e con i 6,5 kg d’olio nuovo in pancia mi sono spinto fino ai 6000, e vi assicuro che per andare oltre in 4° (e ce n’è!) su quelle quattro ruotine ci vorrebbe, oltre che una pista, prima ancora una buona dose di incoscienza.

Il bilancio è dunque positivo: il motore che è venuto fuori spinge come un forsennato, a tutti i regimi, prende giri con facilità e torna giù pulito. I freni, su cui francamente non ci speravo, una volta assestati fanno il loro lavoro egregiamente. L’impianto di raffreddamento non ha dato più noie e dalla coppa non viene giù una sola goccia d’olio.

Unica seccatura, il differenziale, che invece di olio ne perde e non poco. Quindi nelle prossime settimane la mia bella tornerà in officina per un ricovero un po’ più lungo. Risolto questo problema, potremmo pensare a percorrenze più importanti… tempo permettendo.

2 commenti leave one →
  1. fabio permalink
    21 novembre 2021 6:31 PM

    Ciao, pure la mia perde dal differenziale, in particolare da quel carterino inferiore rettangolare, smontato rifatta la guarnizione e pure pasta rossa, ma perde lo stesso, allora pensavo perdesse dal paraolio dell’albero e dalle guarnizioni della corona del differenziale, invece sono ok, la perdita proviene dal carterino, proverò di nuovo a mettere nuova guarnizione, saluti fabio.

    "Mi piace"

    • 28 novembre 2021 7:33 PM

      Io ancora non ho idea da dove provenga la perdita, ma è diventata piuttosto copiosa, per cui controlleremo un po’ tutto. Fammi sapere se risolvi e come, grazie 🙂

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: