Vai al contenuto

Mulini d’altura

15 Maggio 2022

“Da Mulini a Mulini” è l’intitolazione della scollinata domenicale organizzata dalla Scuderia Marche, con tanto di gara di regolarità, dall’esito per noi disastroso.

Performance davvero sbiadita la nostra, per cui sorvoliamo sulle classifiche e consoliamoci con la bellissima mattinata trascorsa a bordo delle nostre vetture, lungo un percorso di circa 70 km. Con partenza da Muccia, previa visita al mulino dei Da Varano, fino ai mulini di Visso e Fiume in alta montagna.

Bellissime le macchine, tra cui questa Lancia Aurelia B24 Convertibile del 1957, decisamente la regina della manifestazione, ma anche la più anziana e quindi favorita dal coefficiente, come del resto la nostra Giulietta, del 1960, che però hanno dovuto arrendersi entrambe dinanzi alla bravura dei Top Driver.

Tra i quali il mitico Giancarlo Paciaroni, che a 89 anni, con la sua Autobianchi A112 del 1981, tanto per cambiare ci ha stracciati tutti spaccando il centesimo praticamente su ogni presostato.

Vi lascio qualche immagine in galleria fotografica, piccola perché poche sono state le soste e quindi anche le occasioni per fare due scatti.

La prossima ci alleneremo per benino (ma come ci pensi…), oppure ci presenteremo con una De Dion Bouton di fine Ottocento: magari è il coefficiente giusto per noi 😀

Pubblicità
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: