Skip to content

Mercato 2011 #10: Giulia veloce scalcinata

2 dicembre 2011

Azz mi era quasi sfuggita. Questa Giulia Spider Veloce del ’65 (10118*390369, 00121*01965) è all’asta su ebay per ancora un paio di giorni e, nonostante lo stato calamitoso in cui si trova, con due offerte siamo a $ 9.600.

Messa male eh? Mah, guardatela con occhio torvo e passa la paura: è meglio di quel che sembra. Intanto il motore (diciamo il monoblocco, ché il motore è smontato) di primo equipaggiamento c’è; trasmissione, carburatori, collettore… ci sono pure loro. Quasi completa insomma, a eccezione della scatola filtro aria. E uno dei cerchi borrani, mancante: unica pecca in una descrizione peraltro onesta e quasi esaustiva.

Non manca invece la kilata di pongo, per l’occasione sulla fiancata, e a guardare il cofano bagagliaio (c’è anche l’altro) sembra reduce da una stagione di piogge acide; ok ma vediamo il resto: paraurti, baffi e sottobaffi, cerniere, maniglie e vetri sembrano in condizioni più che discrete. L’interno poi è completo e, nonostante la pessima qualità delle foto, si vede quanto basta: sedili ok, volante, strumentazione, specchietto etc.

Il venditore avverte (grazie :D) che i fondi e i sottoporta sono da rifare. Il piano bagagliaio non si sa, ma mettiamocelo pure; tanto le incognite non mancheranno. Ha anche il tettuccio rigido pininfarina (quel plasticato serve solo a preservare gli interni) ma si vende separatamente.

Insomma, pare che qualcuno tirerà fuori il coraggio (e anche un bel po’ di quattrini) per riportare in vita questa americana, nata bianca e con freni a disco sull’avantreno. Dopotutto, di Giulie Spider Veloce ne sono stati costruiti solo 1091 esemplari. Bene, anche questa ha sgambettato l’implacabile Environmental Recycling. Chissa, ma non credo, se riesce a tronare in patria… 😕

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 2 dicembre 2011 9:13 pm

    Alejandro,

    This car has seen better days. I contacted the owner and he provided me with additional details on previously completed work such as all the sills been replaced some rust repairs done as well as structural repairs that he had indicated as poorly done. These cars although nice, are not nearly as valuable as the 750 versions. Albeit, all the experience, financial, and knowledge to restore this car – it would remain beyond my scope and interest for the existing price.

    • 3 dicembre 2011 10:11 am

      I agree Lionel

      although I personally prefer the 101s, more comfortable and reliable, the 750 rulez the market and giulias are at the lowest rung of the podium. Anyway a ’65 with disc brakes disc should be a good driver. On the other hand, here in Italy, for ‘that price’ you can buy just an engine and may not be enough 🙂

      Thanks for adding new detail to my description. Even if I remain doubtful about the work alrady done, I want to hope that the sills replacement has been made ​​better than what you see below
      overlapping panels
      😕

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: